Che tu sia uno sportivo o una qualsivoglia persona che ha deciso di prendersi cura di sé, posso spiegarti come è cambiata la mia giornata da quando li utilizzo.

Durante la fase di quarantena (in realtà sono rimasto chiuso in casa solo tre settimane) ho deciso che, in vista delle competizioni Ultra che andavo ad affrontare, sarebbe stato utile cominciare a pensare a degli ottimi integratori.

Nel periodo di Febbraio-marzo 2020 la mia attività professionale era piuttosto intensa. La testa viaggiava tutto il giorno e rientravo a casa mentalmente distrutto. Alle 20.15 crollavo sul divano. In realtà non ci facevo tanto caso e ritenevo che la motivazione fosse il carico di lavoro che avevo.

 

Ottimizzatori

Mi sono imbattuto per caso in Romano che mi ha presentato degli ottimizzatori, sono rimasto colpito dall’affermazione e mi son detto molto banalmente che con quello che avevo speso in passato per l’integrazione, ciò che mi veniva proposto non era fuori dalla mia portata. FITLINE, perché no.

In seguito all’ordine ho atteso 8 giorni, il lockdown ha rallentato la consegna e appena arrivati mi son dato subito da fare per capire come assumerli: ho preso il telefono e ho chiamato Romano. ^_^

Preciso e cordiale, mi ha illustrato per benino e le sue telefonate, piuttosto che i messaggi son sempre stati frequenti ma mai stressanti.

 

La sorpresa

Personalmente, dopo una quindicina di giorni dall’assunzione mi sono ritrovato alle 22.30 davanti al pc a ragionare come perfezionare le tabelle di allenamento di un paio di miei atleti. Guardando l’ora mi son chiesto come mai fossi ancora così attivo. Nonostante questa attività cerebrali, non appena mi coricavo bastavano pochi minuti ed ero a far compagnia a Morfeo.

Non ero eccitato, ERO PROPRIO MENTALMENTE ATTIVO e ciò era costante per tutta la giornata.

 

Le differenze

Ho fatto subito un ragionamento: cosa era cambiato?

  1. Alimentazione, UGUALE
  2. Lavoro, peggio di prima 😀
  3. scorribande, eravamo in pieno lockdown
  4. L’UNICA COSA CHE ERA CAMBIATA ERA L’ASSUNZIONE DEI PRODOTTI.

Analizzando criticamente, era davvero l’unica cosa che avevo cambiato. Non poteva esserci altro e non c’era altro.

TEST

Ho voluto, quindi, provare anche altri articoli oltre all’ Optima Tour Set ho cominciato a sperimentare Aminocidi, integrazione per la corsa e barrette.

Straordinaria la leggerezza e l’apporto di energie.

La strada è ancora lunga e la speranza è di continuare a crescere con Pm-international.

Maurizio S.

info: maurizio@seneci.com – http://40373583.fitline.com/